Mentre l’Ismea certifica il crollo della produzione italiana di olio dell’ultima campagna, scesa a 185.000 tonnellate, il settore olivicolo italiano deve fare i conti con un andamento climatico sempre più spesso deleterio, tra

Call Now Button3923986560
X